Aggiornamento ultima versione Consolle Avvocato

Dal giorno 20 ottobre 2019 Namirial procederà alla dismissione dei protocolli TLS 1.0 e 1.1, come da comunicazione (riportata in calce) inviata da Namirial a tutti i titolari di una loro casella PEC.

Le Consolle Avvocato utilizzano già il protocollo corretto (TLS 1.2) soltanto a partire dalla versione 3.36. Le versioni precedenti, utilizzando il protocollo obsoleto, NON consentiranno l'invio del deposito telematico.

 

È pertanto necessario, per chi non l'avesse già eseguito, procedere con l'aggiornamento della consolle.

 

"Come da direttiva AgID del 26/06/2019, dal 20 ottobre 2019 Namirial procederà alla dismissione dei protocolli deprecati di trasmissione sicura, mantenendo la versione TLS 1.2 o successiva.

Ricordiamo che la dismissione di tali protocolli può avere ripercussioni sull'utilizzo di client di posta e browser più vecchi.

Di seguito le segnaliamo i requisiti minimi di sistema per il regolare funzionamento del servizio PEC:

Sistemi operativi/Browser principali (tra parentesi la versione minima supportata, se richiesta):

·         Android (4.4.2) | Tutti i browser

·         Apple iOS | Tutti i browser

·         Windows Phone (8.1) | Internet Explorer (11)

·         OSX (10.9) | Safari (7.x), Chrome (34.x), Firefox (29.x)

·         Windows XP (SP3) | Chrome (49.x), Firefox (49.x)

·         Windows 7 | Chrome (30.x), Firefox (31.3.0 ESR/45.x), Internet Explorer (11), Opera (17.x)

·         Windows 8.0 | Firefox (27)

·         Windows 8.1 | Internet Explorer (11)

·         Windows 10 | Tutti i browser

Client di posta principali/Sistemi operativi (tra parentesi la versione minima supportata, se richiesta):

·         Mail | iOS (11.x)

·         Mail | Android (5.x)

·         Apple Mail | OSX (10.12 Sierra)

·         Outlook (2003) | Tutti i sistemi operativi

·         Outlook 2011 (2011) | MAC OSX (Solo sulle versioni 10.11 – 10.13)"

 

Seguici

STUDIO LEGALE MORZENTI - PATROCINANTE IN CASSAZIONE

Stefano Morzenti, Avvocato a Monza

 

Via Volta n. 8, Monza

C.F. MRZSFN78R06A818H P.IVA 06853110960

 

Tel. 039.9417185 - 347.1988848

avv.morzenti@avvocatostefanomorzenti.it

 

Tutti possono agire in giudizio per la tutela dei propri diritti e interessi legittimi. La difesa è diritto inviolabile in ogni stato e grado del procedimento.