PEC avvocati, posta elettronica certificata. Phishing, hacker, attacchi informatici e cambio password.

In questo periodo, stiamo assistendo a due fenomeni:  

 

1. PHISHING

Come segnalato da Namirial, l’arrivo di messaggi di posta ordinaria sulle caselle PEC (pec.avvocati.it) che spingono a cambiare password o ad effettuare pagamenti verso sconosciuti. 

 

L'oggetto del messaggio è simile al seguente: "ANOMALIA MESSAGGIO: -casella pec- e stato violato! Cambia la tua password immediatamente!"

Si tratta di messaggi fraudolenti (c.d. "phishing") che siete invitati a cancellare immediatamente qualora li abbiate ricevuti.

Ricordiamo che il gestore usa sempre canali ufficiali per le proprie comunicazioni.

 

2. HACKER, ATTACCHI INFORMATICI

I violenti attacchi informatici nei confronti di alcuni gestori di pec (non nei confronti del gestore delle pec @monza.pecavvocati.it).

 

Per maggiore tranquillità e sicurezza, l’invito è comunque a procedere periodicamente alla modifica della password della pec, trattandosi di prassi basilare nell'utilizzo dei sistemi informatici ed a tutela della professione.

Precisiamo che la modifica della password per i titolari di una pec @ monza.pecavvocati.it deve essere effettuata dal servizio webmail di Sicurezza Postale (https://webmail.sicurezzapostale.it/), come da guida gestione pec allegata.

In ogni caso, mai, come già indicato, in risposta ad eventuali e-mail di sollecito di cambio password di varia ed equivoca provenienza, che potrebbero in realtà essere tentativi di carpire la password stessa.

 

Download
guida gestione pec.pdf
Documento Adobe Acrobat 588.3 KB

Seguici

STUDIO LEGALE MORZENTI - PATROCINANTE IN CASSAZIONE

Stefano Morzenti, Avvocato a Monza

 

Via Volta n. 8, Monza

C.F. MRZSFN78R06A818H P.IVA 06853110960

 

Tel. 039.9417185 - 347.1988848

avv.morzenti@avvocatostefanomorzenti.it

 

Tutti possono agire in giudizio per la tutela dei propri diritti e interessi legittimi. La difesa è diritto inviolabile in ogni stato e grado del procedimento.