Sciopero dal 6 al 17 maggio 2019 dei Giudici di pace e dal 13 al 17 maggio 2019 dei vice procuratori onorari e giudici onorari

UNAGIPA, FEDERMOT, ANGDP e COGITA confermano l’astensione generale dalle udienze e dagli altri servizi di istituto dal 6 al 17 maggio 2019 dei Giudici di pace e dal 13 al 17 maggio 2019 dei vice procuratori onorari e i giudici onorari di pace addetti ai tribunali ordinari .

 

Saranno garantiti i servizi essenziali secondo le modalità e nei limiti previsti dai propri codici di autoregolamentazione.

 

Si legge nel comunicato, allegato:

"L’astensione è determinata dalla persistente inerzia del Governo in ordine al varo della riforma riguardante la magistratura onoraria, nonostante la previsione al punto 12 del CONTRATTO DI GOVERNO del necessario superamento della Riforma Orlando .

Le proposte dei tecnici nominati dal Ministro Bonafede nel tavolo tecnico ministeriale istituito col dichiarato intento di condurre rapidamente alla individuazione di una proposta legislativa condivisa dalle categorie interessate, sono state completamente disattese...

 

..E invece nessuna promessa è stata mantenuta.

Ad oggi non vi è stata alcuna convocazione del Tavolo tecnico o politico finalizzata all’esame dell’articolato, ma solo un rincorrere di voci contrastanti e non ufficiali...

..La predetta protesta intende inoltre costituire un sollecito alla Commissione Europea affinché riattivi, senza ulteriore indugio, la procedura di infrazione".

 

Download
Comunicato-sciopero-6-17-Maggio-2019.pdf
Documento Adobe Acrobat 189.9 KB

Seguici

STUDIO LEGALE MORZENTI - PATROCINANTE IN CASSAZIONE

Stefano Morzenti, Avvocato a Monza

 

Via Volta n. 8, Monza

C.F. MRZSFN78R06A818H P.IVA 06853110960

 

Tel. 039.9417185 - 347.1988848

avv.morzenti@avvocatostefanomorzenti.it

 

Tutti possono agire in giudizio per la tutela dei propri diritti e interessi legittimi. La difesa è diritto inviolabile in ogni stato e grado del procedimento.