Sciopero dei Giudici di Pace dal 9 aprile al 6 maggio 2018

In allegato il comunicato emesso dall'Associazione Nazionale dei Giudici di Pace e dall'Unione Nazionale Giudici di Pace, con il quale è stato proclamato un ulteriore periodo di astensione dei Giudici di Pace dalle udienze, dal 9 aprile all'8 maggio 2018, per le ragioni ivi illustrate.

 

Lo sciopero consisterà nell'astensione dalle udienze e da tutte le altre attività giudiziarie (emissione di decreti, ordinanza e sentenze).

Saranno garantite solo la tenuta di un'udienza a settimana e gli atti indifferibili e urgenti.

 

I Giudici di Pace contestano l'incostituzionale riforma della magistratura di pace ed onoraria voluta dal Ministro Orlando, che precarizza ulteriormente la categoria, limitando l'impiego dei giudici a 2 giorni la settimana, abbattendone gli emolumenti, ponendo i contributi previdenziali integralmente a loro carico, non riconoscendo tutela alcuna per maternità, paternità, malattia.

 

Download
Sciopero GdP dal 9 aprile al 6 maggio 20
Documento Adobe Acrobat 331.7 KB

Seguici

STUDIO LEGALE MORZENTI - PATROCINANTE IN CASSAZIONE

Stefano Morzenti, Avvocato a Monza

 

Via Volta n. 8, Monza

C.F. MRZSFN78R06A818H P.IVA 06853110960

 

Tel. 039.9417185 - 347.1988848

avv.morzenti@avvocatostefanomorzenti.it

 

Tutti possono agire in giudizio per la tutela dei propri diritti e interessi legittimi. La difesa è diritto inviolabile in ogni stato e grado del procedimento.