Segnalazione ai Presidenti delle Corti di Appello dell'ordinanza della Corte di Cassazione n. 24492/2016 - Liquidazione del compenso ai difensori.

Il Presidente del Consiglio Nazionale Forense, Avv. Andrea Mascherin, scrive ai Presidenti di Corte d'Appello al fine di sensibilizzare le Corti circa il contenuto dell'ordinanza della Corte di Cassazione n. 24492/2016 secondo la quale "la facoltà del Giudice di liquidare il compenso ai difensori anche in misura dimidiata rispetto ai parametri, incontra il limite dell'art. 2233 comma2 C.C. , che preclude di liquidare somme praticamente simboliche e, come tali, non consone al decoro della professione."

 

Nella comunicazione allegata insieme alla ordinanza della Corte di Cassazione, Il Presidente Mascherin ritiene che il principio di diritto enunciato dal provvedimento in oggetto, ed applicabile a tutte le ipotesi di liquidazione giudiziale delle spese di giudizio, possa essere di utile riferimento per i magistrati del distretto, “tutti certamente sensibili al rispetto della funzione della difesa”.

Download
ai Presidenti dei COA e delle UNIONI REG
Documento Adobe Acrobat 1.4 MB

Seguici

STUDIO LEGALE MORZENTI - PATROCINANTE IN CASSAZIONE

Stefano Morzenti, Avvocato a Monza

 

Via Volta n. 8, Monza

C.F. MRZSFN78R06A818H P.IVA 06853110960

 

Tel. 039.9417185 - 347.1988848

avv.morzenti@avvocatostefanomorzenti.it

 

Tutti possono agire in giudizio per la tutela dei propri diritti e interessi legittimi. La difesa è diritto inviolabile in ogni stato e grado del procedimento.